Traduzione del comunicato stampa n°226 della IARC del 25 Agosto 2014

English translation                                                                                                                                                                                                                             Torna alle news

VERSIONE IN LINGUA ITALIANA AUTORIZZATA DEL COMUNICATO STAMPA N°226 DELL’AGENZIA INTERNAZIONALE PER LA RICERCA SUL CANCRO (IARC) “NEW REPORT SHOWS THAT HPV VACCINE TRIALS CAN BE SIGNIFICANTLY SHORTENED” PUBBLICATO IL 25 AGOSTO 201 4.
IL DOCUMENTO ORIGINALE IN INGLESE È DISPONIBILE ALLA PAGINA http://www.iarc.fr/en/mediacentre/pr/2014/pdfs/pr226_E.pdf.

Traduzione a cura di Lucio Fellone (fellone@student.unisi.it) Specializzando al V° anno di Specializzazione in Medicina del Lavoro – Università degli studi di Siena.

Qui il testo integrale in formato pdf.

COMUNICATO STAMPA N° 226

25 Agosto 201 4

UN NUOVO RAPPORTO INDICA CHE GLI STUDI SPERIMENTALI SUL VACCINO ANTI-HPV POSSONO ESSERE NOTEVOLMENTE ABBREVIATI

Lione, Francia, 25 Agosto 201 4 – Un nuovo rapporto prodotto dal Gruppo di Lavoro riunito dall’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro (IARC), l’agenzia specializzata sul cancro afferente all’Organizzazione Mondiale della Sanità, e dal National Cancer Institute (NCI) degli Stati Uniti evidenzia che il processo di valutazione e di autorizzazione di vaccini profilattici contro il papillomavirus umano (HPV) potrebbe essere accelerato sensibilmente.

Esperti altamente qualificati sui vaccini anti-HPV hanno revisionato le attuali evidenze scientifiche al fine di stabilire in quali circostanze possa essere accertata l’efficacia del vaccino in una fase iniziale dell’infezione, piuttosto che basandosi sull’esordio clinico della malattia nella cervice.

Gli esperti hanno anche valutato se gli studi di immunobridging possano ritenersi sufficienti ad autorizzare la vaccinazione in specifiche situazioni.

Il rapporto, intitolato “PRIMARY ENDPOINTS FOR PROPHYLACTIC HPV VACCINE TRIALS” , fornisce una serie di raccomandazioni di tipo tecnico per la realizzazione di studi sperimentali di efficacia clinica.

“Poter stabilire l’efficacia di un vaccino in una fase più precoce può comportarne una più rapida approvazione e messa in atto, fornendo dei benefici maggiori in termini di salute pubblica”, ha dichiarato il dott. Christopher Wild, Direttore della IARC.

Oggigiorno, c’è un notevole interesse nella realizzazione di ulteriori studi clinici su vaccini profilattici anti-HPV. “Queste raccomandazioni potrebbero contribuire a ridurre i costi e la durata degli studi clinici e favorire la ricerca in settori importanti, quali la riduzione del numero di dosi vaccinali per gli attuali vaccini, o la valutazione di nuovi vaccini simili a quelli già autorizzati”, ha evidenziato il dott. Rolando Herrero, Capo del Gruppo per la Prevenzione e per l’Implementazione presso la IARC e Responsabile Capo del Gruppo di Lavoro sull’HPV.

L’INFEZIONE DA HPV ED IL CANCRO

Virtualmente tutti i casi di tumore della cervice uterina sono attribuibili all’infezione da HPV. I tumori della cervice rappresentano la quarta neoplasia più comune tra le donne, e la settima più frequente complessivamente, con un numero stimato di 528 000 nuovi casi al mondo nel 2012¹.

Sono almeno 1 3 i tipi di HPV ritenuti in grado di causare neoplasia della cervice. I tipi a maggiore potere oncogenico sono l’HPV 1 6 e l’HPV 1 8 e sono responsabili, rispettivamente, di circa il 50-60% e del 1 0-20% di tutti i tumori della cervice uterina.

L’HPV 1 6 e l’HPV 1 8 sono collegati a neoplasie che possono svilupparsi in diverse altre sedi, comprese la vulva, la vagina, il pene, l’ano e l’orofaringe². L’HPV 16 è il responsabile dell’80-90% di tali neoplasie non cervicali, e l’HPV 18 è causa di alcuni casi ulteriori.

Mentre nei Paesi in via di sviluppo il tumore della cervice uterina è ampiamente quello prevalente tra le neoplasie associate all’HPV, in almeno qualche Paese industrializzato questi tumori HPVpositivi si suddividono equamente tra le differenti sedi in cui è noto che l’infezione da HPV possa potenzialmente portare a neoplasia maligna.

Il documento, che può essere scaricato online gratuitamente dal sito http://www.iarc.fr/en/publications/pdfs-online/wrk/wrk7/, rappresenta uno strumento utile per ricercatori, per medici specialisti e per tutti coloro che sono coinvolti nella creazione di vaccini.

BIBLIOGRAFIA

1 . FERLAY J, SOERJOMATARAM I, ERVIK M, DIKSHIT R, ESER S, MATHERS C, ET AL. (201 3). GLOBOCAN 201 2 V1 .0, CANCER INCIDENCE AND MORTALITY WORLDWIDE: IARC CANCERBASE NO. 11 [INTERNET]. LYON, FRANCE: INTERNATIONAL AGENCY FOR RESEARCH ON CANCER. AVAILABLE FROM: HTTP://GLOBOCAN.IARC.FR.

2. IARC WORKING GROUP ON THE EVALUATION OF CARCINOGENIC RISKS TO HUMANS (2009). A REVIEW OF HUMAN CARCINOGENS. PART B: BIOLOGICAL AGENTS. LYON, FRANCE: IARC. (IARC MONOGRAPHS ON THE EVALUATION OF CARCINOGENIC RISKS TO HUMANS, VOL. 100B). CHAPTER 6, HUMAN PAPILLOMAVIRUSES, PP. 255–31 3. AVAILABLE FROM: HTTP://MONOGRAPHS.IARC.FR/ENG/MONOGRAPHS/VOL1 00B/MONO1 00B-1 1 .PDF.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI, CONTATTARE CORTESEMENTE:

Véronique Terrasse, Communications Group, al +33 (0)4 72 73 83 66 o terrassev@iarc.fr; oppure il dott. Nicolas Gaudin, IARC Communications, al com@iarc.fr

L’AGENZIA INTERNAZIONALE PER LA RICERCA SUL CANCRO (IARC) FA PARTE DELLA ORGANIZZAZIONE MONDIALE DELLA SANITÀ (WHO). IL SUO SCOPO È DI COORDINARE ED EFFETTUARE LA RICERCA SULLE CAUSE DELLE NEOPLASIE UMANE, SUI MECCANISMI DELLA CARCINOGENESI E SULLO SVILUPPO DI STRATEGIE SCIENTIFICHE PER LA RIDUZIONE DEI TUMORI.
L’AGENZIA È IMPEGNATA SIA NELLA RICERCA EPIDEMIOLOGICA CHE NELLA RICERCA DI LABORATORIO E DIFFONDE INFORMAZIONI SCIENTIFICHE PER MEZZO DI PUBBLICAZIONI, MEETING, CORSI E BORSE DI STUDIO. CHIUNQUE DESIDERI ESCLUDERSI DALLA MAILING LIST DEDICATA ALLE RASSEGNA STAMPA È PREGATO DI SCRIVERE A com@iarc.fr.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...